Agenda

This post is also available in: de en

Agenda 2019

13. 3. – 10. 4. 2019
Vienna (A), Chiesa di St. Thekla:
Meditazioni musicali per la Quaresima

11. 4. 2019
Vienna (A), Media vita in morte sumus – Concerto per la Quaresima

25. 7. 2019
Terrassa (E), Sons del Temps 2019: Concerto | organo e soprano

8. – 16. 8. 2019
Magnano (Biella, I), Festival Musica Antica a Magnano. Master class

1. 11. 2019
Venezia (I), Chiesa di San Rocco, Messa d’organo

1. 11. 2019
Venezia (I), Chiesa di San Rocco, Concerto d’organo

4. – 18. 12. 2019
Vienna (A), Ventennale delle Meditazioni musicali per l’Avvento 2018

Sons del Temps

This post is also available in: de en

25. 7. 2019
Giovedì | ore 20.30 | Esglesia de Sant Pere
Plaça del Rector Homs, 1
08222 Terrassa (Barcelona, E)

Susanna Crespo Held soprano
Silva Manfrè organo

Opere di Georg Muffat, Tarquinio Merula, Johann Jakob Froberger, Giovanni Felice Sances, Johann Kaspar Kerll, Girolamo Frescobaldi, Bernardo Pasquini e Barbara Strozzi

Info: Sons del Temps

Abbildung: Esglesia de Sant Pere (Cultural Heritage Spain)
Foto: PMRMaeyaert
Lizenz: CreativeCommons by-sa-2.0-de (Kurzfassung).

Die Originaldatei ist hier zu finden.

Festival Musica Antica a Magnano 2019: Master class

This post is also available in: de en

8. – 16. 8. 2019
13887 Magnano (Biella, I)

Master class Silva Manfrè
Organo (Giovanni Bruna, 1794)

Programma per il corso d’organo 2019
Durante il corso verranno approfonditi alcuni brani scelti dal repertorio della Scuola organistica tedesca meridionale dei secoli XVII e XVIII. Lo scopo è quello di evidenziare gli stretti rapporti di stile tra questa Scuola e quella italiana, incentrata sulle figure di Frescobaldi e Pasquini. In particolare ci dedicheremo all’opera di Johann Jakob Froberger, Johann Caspar Kerll e Georg Muffat. Sarà comunque possibile analizzare anche altri brani a scelta degli allievi, in linea con le caratteristiche foniche dello strumento a disposizione.
 
Programma per il corso di basso continuo 2019
Analisi di alcuni brani della letteratura italiana, francese e tedesca dei secoli XVII e XVIII. Correlazione sulle differenti modalità esecutive di un medesimo brano in base al tipo di strumento adottato (organo oppure clavicembalo). Lezioni individuali e collettive all’organo e/o al clavicembalo con eventuale partecipazione al concerto finale e alle prove del coro e dei vari gruppi strumentali.
 

Ulteriori informazioni in breve
www.musicaanticamagnano.com

Come arrivare

Foto: Silva Manfrè © Francesco Dissegna

Church of San Rocco | Venice: Organ Concert

This post is also available in: de en

1. 11. 2019
Venerdì | ore 16 | Chiesa di San Rocco
San Polo, 3052 30122 Venezia (I)
Ingresso libero!

Silva Manfrè organo

Organo: Pietro Nacchini, 1743

Programma da definire

Come raggiungerci

Foto: Chiesa di San Rocco © Albert Seitlinger

Biografia

This post is also available in: de en

Organista e concertista, si è formata musicalmente presso il Conservatorio di Verona e l’Università della Musica e delle Arti dello Spettacolo di Vienna (classe d’organo di Michael Radulescu). Grande rilevanza nella sua formazione artistica hanno avuto i corsi di Gaston Litaize, Guy Bovet, Harald Vogel, Bernard Brauchli, Esteban Elizondo, Lorenzo Ghielmi e Paolo Crivellaro, rivolti soprattutto allo studio della prassi esecutiva storica, sulla quale l’organista concentra tuttora il suo maggior interesse. Ha conseguito inoltre la laurea in Musicologia e Beni culturali alla Scuola di Paleografia e Filologia musicale di Cremona.

Silva Manfrè ha tenuto concerti, inaugurazioni di strumenti e di stagioni presso numerose rassegne musicali internazionali, tra cui il Festival Antegnati a Bellinzona, il Festival Mozart Rovereto, i “Concerti d’organo” di Jeunesse e ORF-Ö1 a Vienna, l’Asiago Festival Internazionale, il Festival Musica Antica a Magnano, i “Concerti a S. Maria Nuova” a Fano, il Festival “Monteverdi ai Frari” a Venezia, la rassegna “Gaude Barbara beata” a Mantova, il Festival Serassi, i “Concerti di S. Torpete” in Liguria, gli Innsbrucker Orgelkonzerte (Tirolo), “Music for a while. Alte Musik in Bludenz“ (Vorarlberg, Austria), la Rassegna organistica Valmaggese (Canton Ticino), le “Donaufestwochen Grein” (Alta Austria), oltre che in Slovenia, Repubblica Ceca, Ungheria, Spagna e Principato di Andorra e ha realizzato alcune incisioni radiofoniche per ORF/Ö1, radio klassik Stephansdom ed EBU.

Il suo interesse è rivolto in particolare alla ricerca ed esecuzione del repertorio meno conosciuto: ha al suo attivo prime esecuzioni di opere di Wolfgang Sauseng, Karl Schnürl, Victor Estapé (»Landschaft mit Gesang«, commissionata da Silva Manfrè e dal flautista catalano Enric Ribalta, Vienna 2011), Paul Koutnik e Pier Damiano Peretti (prima esecuzione assoluta del »Canto di una Creatura« per soprano e organo con il soprano Marie-Antoinette Stabentheiner, Vienna, marzo 2018). Silva Manfrè si avvale della collaborazione di affermati artisti, tra i quali Pietro Prosser, Roberto Zarpellon, Susanna Crespo Held, Elisabeth Wolfbauer, Florian Wieninger, Maddalena Del Gobbo, Ensemble 15.21 e Orchestra Lorenzo Da Ponte. È stata organista del Duomo dei Militari e della Cappella musicale del Duomo di Padova e, a tutt’oggi, della chiesa di St. Thekla a Vienna. Dal  2018 insegna organo e basso continuo ai corsi del Festival Musica Antica Magnano (Biella, I).

Appassionata di Lingue e Letteratura, ha conseguito il Diploma di Lingua tedesca (ÖSD/C1) e insegna “Italiano come Lingua straniera“ presso la Società Dante Alighieri di Vienna, di cui è stata per cinque anni anche membro del Consiglio direttivo e vicepresidente.

Ha inoltre curato la traduzione di numerosi testi per case discografiche, festival e istituzioni musicali, tra i quali il label Stradivarius, la rassegna di musica contemporanea „Wien Modern“, le „Osterfestspiele“ di Salisburgo, il Festival di Bregenz, l’Opera di Vienna e il Festival di Musica antica di Innsbruck.

10/2018

 

Foto: Silva Manfrè (© Tommaso De Barbieri)